8HOME

 

HOME

Disclaimer

Dedicata alla Beata Maria Crocifissa del Divino Amore

Dedicata a F. De Sanctis

Biblioteca elettronica

Deutsche Bücher

Archivio

Antiquarium

Articoli

Storia

Dialetto Morrese

Gazzette 1983-2013

Poesie

Quadri

Quadri astratti

Altirpinia  

Amministrazione Comunale Morra

Statuto Società Mutuo Soccorso U.S.A. 1912

Foto gite AME

 

Foto Cerimonia consegna casa De Sanctis restaurata ai discendenti

 

Foto feste AME

 

Film

 

Diverse Foto

 

Biografia di Gerardo Di Pietro

 

COMUNICAZIONI DELLE ASSOCIAZIONI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

STORIA E VICENDE DI UN PAESE IRPINO

 

28-11-19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il castello di Morra De Sanctis  (cliccare su foto per ascoltare l'Inno Italiano)

Il castello di Binningen (cliccare su foto per ascoltare l'Inno svizzero)

Geschichte, Film, Schloss von Binningen, Dorfmuseum hier klicken

     

 Queste pagine web si arricchiscono progressivamente di vari volumi e quindi di molte cognizioni letterarie. Tutti possono accedervi.

Si richiede solo a chi usa documenti o concetti tratti da queste pagine, l'onestà intellettuale di citarne la fonte da cui sono state prese.

Mi giungono delle mail di persone o ditte che non conosco che vo

Nell'atrio del Comune di Morra è stata esposta la genealogia della famiglia De Sanctis curata dal Prof. Francesco Grippo. (cliccate qui per vederla)
Ogni anno le comunità cinesi in Svizzera festeggiano il "Mond Fest" (festa delle Luna). Per l'occasione nella piazza della Cattedrale diverse formazioni cinesi di ballo si esibiscono con le danze. Tra le ragazze cinesi c'è anche una morrese, che ha un'amica cinese e balla con loro. Credo che la conoscete perché l'ho dipinta qualche volta e ho messo il quadro su questo sito Web. Cliccare qui per il download
Articolo del Dott.  Jonatas Di Sabato pubblicato da CRONACHE GOLETANE

DALLA GAZZETTA DI OTTOBRE 1990

 

COSTITUZIONE ITALIANA

Art. 21 : Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure....

“Il compito di un giornalista è quello di scrivere e di comunicare alla gente che legge, fatti e commenti su quello che accade. Questa non è cattiveria, ma un diritto democratico sancito dalla Costituzione italiana.

Cari lettori, in Italia non è stato sempre così, per ottenere questi diritti di libertà di parola e di stampa molti sono morti nella guerra di liberazione, o addirittura, prima ancora, in carcere.

È merito della democrazia se ognuno può esprimere la propria opinione. Nel fare questo non fa altro che esercitare un diritto democratico. Chi esercita un diritto democratico non è una persona cattiva, ma è cattivo chi glie lo vuole impedire. Non c’è da vergognarsi, come mi diceva quell’amico morrese il quale confessò che prima suo figlio leggeva la Gazzetta perché gli piace tanto, ma ora non glie la fa più leggere, perché io, secondo lui, faccio politica. Tanti, abituati a tacere, non si rendono conto dove è un intervento a favore della libertà o del paese e dove inizia la politica di partito. Questo è un brutto segno, perché significa che a cinquant’anni dalla fine della guerra tanti italiani credono ancora che la democrazia sia stata fatta solo per far parlare le maggioranze. Colpa dei partiti, se siamo ancora a questo stato, che non hanno saputo insegnare cosa significa la democrazia e la grande tolleranza per le idee degli altri che essa richiede” (novembre 1990).

Le decisioni sul costruire un luogo fedelmente come prima del terremoto oppure no, spettava all’Amministrazione comunale e non ad altri. Ma l’Amministrazione Comunale è criticabile nelle sue decisioni prese dai cittadini elettori. Qui non ‘c’entra nessun altro, c’entra solo l’amministrazione comunale e la sua decisione di fare o non fare qualcosa. Questa decisione è criticabile dai singoli cittadini votanti che la pensano in altro modo. La democrazia non dà il diritto di zittire le opinioni degli altri sulle loro decisioni. Gerardo Di Santo, sindaco di grande esperienza, lo sapeva e si comportava di conseguenza. Non mi ha mai rimproverato per quello scrivevo, o quel che peggio, mai denunziato quando io scrivevo qualcosa che a lui non piaceva.

Da qui si vede la statura politica dell’uomo che io ho lodato nei miei articoli dopo la sua morte.  

GERARDO DI PIETRO 

 
 

Gerardo Di Pietro, L'attesa, olio su tela 40x30 cm,

G. Di Pietro "Fiori nel vaso"

 

Gerardo Di Pietro Paesaggio montano

Gerardo Di Pietro "Passeggiata nel bosco"

 

 

Gerardo Di Pietro "Il nipotino di un'amica"                                 

               

 

 

 

 

 

 

 

Gerardo Di Pietro  Esplosione

Gerardo Di Pietro "Nel bosco"

Gerardo Di Pietro "Caos"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gerardo Di Pietro "Musica" (collage")

 

Gerardo Di Pietro "La casa accanto alla catalpa in Binningen", (acquerello)

 

Gerardo Di Pietro "Il riposo della maschera"

Gerardo Di Pietro "Ritratto di donna"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

G. Di Pietro "Ritratto di giovane donna"

(Olio su compensato, 06/08/2019)

 

Gerardo Di Pietro "Davanti al televisore

 

Gerardo Di Pietro "Pausa durante la passeggiata a Bruderholz" (olio su tela 80x60cm.)

Gerardo Di Pietro  "La fidanzata di un soldato"

 

 
Ai tempi quando io ero bambino, circolava questo detto tra noi "Chi dice re buscje nunn'è figliu de Maria, nunn'è figliu de Guvèrnu quannu more vai allu nfiérno, chi dici la veretà è nu piézzu de baccalà. Ju crédu che re crjature l'avjane già capitu, erene picciriddri ma non èrene féssi.
 
Volevo segnalavi questo sitohttp://www.irpinia.org/biblioteca.php?id_categoria=2

 

Diversi link di film  Diversi link 

Nella pagina dedicata al terremoto ho aggiunto link di foto e diverse mie poesie ispirate al tragico evento.

 

 

 

Cliccare sul Gazzettino per vedere se ci sono nuove notizie)

 

 IL GAZZETTINO

 

 

NON SO SE CI AVETE MAI PENSATO: IL PRIMO EMIGRATO MORRESE IN SVIZZERA FU PROPRIO LUI NEL LONTANO 1856: "FRANCESCO DE SANCTIS", DOVREBBE ESSERE RICORDATO SUL MONUMENTO AGLI EMIGRATI A MORRA

SE CLICCATE SULLA TESTA DI QUESTO UCCELLINO TROVERETE OGNI SETTIMANA DEI BRANI SCELTI TRATTI DAI LIBRI DI DIVERSI AUTORI

 Questa settimana: Un brano del diario di Leone Tolstoi (lo scrittore russo Leone Tolstoi è quello che scrisse "GUERRA E PACE" che forse avete visto anche in un film

TUTTO QUELLO CHE ERA SCRITTO NEL GAZZETTINO SULLA BEATA MARIA GARGANI L'HO MESSO IN UNA PAGINA SPECIALE, CLICCARE SULLA SUA EFFIGIE

 

 

 

Comune di Morra De Sanctis Consolato in Basilea Consolato Zurigo Consolato Lugano Pro Loco Morra Sezione AME Zurigo

 Link Film Morra Pagina Link Notizie Biblioteca elettronica  Dialetto morrese  Monumenta Germanica Historica Manoscritto Divina Commedia Cartoline di Morra

Per cercare il manoscritto della Divina Commedia. cliccate sul tasto Manoscritto Divina Commedia. Quando si apre il sito della biblioteca, accanto dove è scritto "Buscar" nel piccolo spazio cliccate sulla piccola freccia blu e poi su Autore, nella spazio accanto scrivete Dante Alighieri, dopo cliccate su "BUSCAR"cliccate sul primo libro di colore bordó che appare .

Libri nelle biblioteca del Palazzo Grassi di Morra De Sanctis

LINK DI LIBRI E GIORNALI

Dizionari

Dizionario illustrato dei simboli

Elenchi telefonici

I Promessi Sposi parlato

Libri parlati, video, musica

Tutti i giornali

La Bibbia parlata

Isabella Morra Rime

La Divina Commedia parlata

Giacomino Pugliese Giacomo de Morra

Lapidi ricordo di F. De Sanctis

 

 

 

   

LINK DI AVVENIMENTI E CERIMONIE IN U.S.A

Foto Greenwich

Processione di S. Rocco in Greenwich

Dinner gemellaggio Morra-Greenwich

Immagini di Morra

DIVERSI LINK DI FILM

Film Maria Gargani in castello Morra

Cerimonia Maria Gargani Morra

Posa travi Piscina Morra

Diversi Film

Film documentario su Morra

conc. al cast. i favolosi anni 60 e 70

Un Viaggio Elettorale De Sanctis, promo 2

 

 

 

   

FOTO

fotocopie fonto antiche

Foto antiche

Morra fotografato col teleobiettivo

Jolanda Di Pietro impres. di Morra

Foto Morra di A. Pelosi

Foto S. Lucia

Altre foto S. Lucia

Foto Festa Ass. Camp.De  Sanc. Zurigo

Foto autunno a Morra

FOTO RIAPERTURA DELLA FERROVIA AVELLINO-ROCCHETTA S.ANTONIO

 

LINK DI ASSOCIAZIONI E ISTITUZIONI VARIE

 

Archemail.it

Archeoclub "Alta Irpinia"

 

 

 

LE CARTOLINE QUI SOTTO L'HA FATTE STAMPARE IL PROF. FRANCESCO GRIPPO CHE HA IL COPYRIGHT

 

                                                                                                     

Bellissima foto si Jolanda Di Pietro-Löhr del Reno con il ponte Wettstein,  la cattedrale e un ampio panorama della Piccola Basilea con il grattacielo della ditta chimica "La Roche"

Schöne Foto von Jolanda Di Pietro- Löhr des Rhein und Klein Basel

 
       
       
 
       
 
 

   

       
       

Ultimo aggiornamento:  28-11-19

 Counter

web stats